Sul tracciato di Torricella “Pista Fanelli” in questo weekend del 12 e 13 Maggio si è concluso la 5 ^ Prova del Regionale – Coppa Puglia e Trofeo di Marca Rok Cup Area Sud. Nove i piloti del Palmisano Karting Team che sono scesi in pista a contendersi il più alto gradino del podio.

 

LE GARE

 

KZ3 UNDER – Giuseppe Marzulli, inizia il weekend facendo segnare un secondo posto nel prove cronometrate. La pre-finale ha messo in luce un’implacabile dominio di Marzulli, che per tutto il tempo è riuscito a tener dietro i rivali molto agguerriti, tagliando il traguardo in prima posizione. In finale non buona la partenza per Marzulli , che sfila in terza posizione. Solo un giro per studiare l’attacco ai suoi compagni, Marzulli non molla e si riprende con un sorpasso aggressivo la seconda posizione ai danni di Nuccio Caramia, ma non riesce a guadagnare la leadership per tutta la restante parte di gara andando in seconda posizione alle spalle di Paiano.

 

KZ3 JUNIOR – Bel weekend per la lady del team Siria Donnici che riesce a siglare un buon quarto tempo nelle prove di qualifica. In pre-finale la Donnici si fa sentire, partenza perfetta per arrivare ai primi gradini del podio ma un contatto subito ad una curva la porta a sfilare dietro, perdendo alcune posizioni. In finale la lady Donnici  partendo dalle retrovie , la portano a guadagnare diverse posizioni sin da subito ; concludendo la finale in settima posizione.   

 

KZ2 – Lorenzo Mattia, pilota di Maruggio , alla sua seconda gara con il team Palmisano, dopo le prove cronometrate e una prefinale fatto in sordina riesce con grinta in finale a guadagnare la terza posizione finendo attaccato al duo di testa capeggiato da Marco Settimo e Pasquale Tellone con una bella prestazione.

 

MINI ROK – Il weekend per i piccoli rokkettari si apre con Jacopo Cimenes che segna il giro più veloce, staccato di pochissimo dai piloti del Palmisano Karting Team, Graziano Buonfrate e Davide Lerario , che concludono rispettivamente le cronometrate con un terzo e quinto posto.

Pre-finale senza suspense e grandi sorpassi, per primo a tagliare il traguardo è Cimenes, seguito da De Giorgio, Buonfrate e Lerario.

Grandi avvicendamenti invece in finale, Buonfrate è molto motivato a salire sul gradino più alto del podio. Sin dai primi giri di partenza Buonfrate si mostra caparbio a stare dietro a De Giorgio, fin a superarlo , ma ben presto è costretto a lasciare la seconda posizione guadagnata per poco tempo ; i piccoli Rok concludono la finale con Jacopo Cimenes in pole , De Giorgio Angelo, Buonfrate Graziano, Lerario Davide e Lapalombella Francesco.

 

SENIOR ROK – Un bel numero di Rokker in questo fine settimana, Donato Barnaba, Bufano Gianluca, Palmisano Francesco, Spalluto Luca, Mina Goffredo e della categoria Expert Rok vediamo Alessandro Montanaro, Baccaro Mario, Ciracì Marco.

Terzo tempo siglato nelle prove cronometrate per Barnaba , seguito con il quarto tempo da Bufano  e Palmisano con un quinto tempo.

Gran bella gara quella della pre-finale, varie bagarre e sorpassi, che vedono avere la meglio per Bufano che conclude in seconda posizione , seguito da Palmisano , Barnaba , Spalluto .

In finale è tutto più bello, Bufano e Palmisano sono sempre più agguerriti a voler togliere la leardship a Mina Goffredo, che mantiene la prima posizione. Determinazione e astuzia non riescono a far tagliare il traguardo in primis a Palmisano , che conclude in seconda posizione , Bufano è costretto all’ultima posizione per 10 secondi di penalità, Spalluto in terza posizione e Barnaba.

Grande Bottino per Alessandro Montanaro che in questo weekend si aggiudica la vittoria nelle cronometrate , in pre.finale che in finale nella categoria Expert Rok.

 

STAFF PALMISANO

  • 0 comment
  • Read 439 times

Leave a comment