Gare News

Gare News (108)

13 MARZO 2016 GARA KARTODROMO TOUCH&GO

 

13 MARZO 2016

 

COMUNICATO STAMPA ROK 14 MARZO 2016 

COMUNICATO STAMPA  a cura di PRESS.NET 16 MARZO 2016 o SCARICA PDF AL PIE' DI PAGINA

http://www.blunote.it/news/54254800390/karting-regionale-puglia-basilicata-esordio-ok-a-martina-franca

http://tkart.it/eventi/esordio-riuscito-della-rok-cup-area-sud-2016/

 

http://www.motorzone.it/varie/riuscito-lesordio-stagionale-del-regionale-karting-puglia-basilicata-e-della-rok-cup-area-sud-al-circuito-touchgo-di-martina-franca/

alcuni scatti  IN GALLERIA

 

Articoli che parlano di noi...le prime uscite del comunicato di lancio:

http://www.pressnet.it 11 marzo 2016

http://www.salentolive.com/2016/03/kart-esordisce-a-martina-franca-la-rok-cup-area-sud/

http://www.motorzone.it/varie/a-martina-franca-esordisce-la-rok-cup-area-sud/

http://www.csai.aci.it/index.php?id=455&no_cache=1&news=13505

https://racingdinasty.wordpress.com/2016/03/13/karting-nella-nuova-stagione-del-karting-regionale-esordisce-a-martina-franca-la-rok-cup-area-sud/

http://www.makemefeed.com/2016/03/14/karting-nella-nuova-stagione-del-karting-regionale-esordisce-a-martina-franca-la-rok-cup-area-sud-1431285.html

http://www.italiankart.it/a14100-nuova-stagione-karting-regionale-esordisce-martina-franca-rok-cup-area-sud.html

 


1^ PROVA CAMP. REGIONALE PUGLIA-BASILICATA ZONA 9

1^ PROVA ROK CUP AREA SUD ( www.vortex-rok.com ) 

2^ PROVA COPPA PUGLIA                                            

1^ PROVA TKL 2016                                                              

SPEEDY KART GP

 

VI ASPETTIAMO AL KARTODROMO TOUCH&GO MARTINA FRANCA c.daTrasconi - Via Porcile,57

coordinate gps googlemaps 40.672656,17.274714

 

Al piè di pagina è possibile scaricare REGOLAMENTO:

ROK CUP + COPPA PUGLIA,  ROTAX

SCHEDA ISCRIZIONE 

PROGRAMMA SABATO E DOMENICA

DISTRIBUTORE BENZINA: SIMEONE CARBURANTI - GAS | Via Noci 795 - 74015 Martina Franca (Ta)

HOTEL nelle vicinanze:

MASSERIA CHIANCONE TORRICELLA c.da Trasconi - Martina Franca tel .080. 4490600 www.masseriachiancone.it

GIARDINO DEGLI ARANCI Via Taranto SS172 ZONA G 24- Martina Franca tel. 080.4856066 www.giardinodegliaranci.biz

 

 

 

 

Si annuncia con piacere e soddisfazione che in data 25 novembre 2015 il Kartodromo "Touch & Go" di Martina Franca ha ottenuto l'importante qualifica di "Centro Tecnico Federale" ACI Sport.

Presso la nostra sede sarà quindi possibile effettuare i corsi per il conseguimento della Licenza Nazionale Karting di grado F riservata ai piloti aventi un'età compresa tra i 6 e gli 8 anni che si cimenteranno nelle attività "Entry Level".

I corsi saranno tenuti dagli Istruttori Regionali Karting ACI che nello specifico sono Michele Palmisano e Leonardo Ascatigno. All'occorrenza ci si potrà avvalere, eventualmente, di altri istruttori aventi medesima qualifica.

 

CORSO FEDERALE KARTING DI 1° LIVELLO-LICENZA F Entry Level

CORSO FEDERALE KARTING DI 2° LIVELLO-LICENZA D

COPPA ITALIA ACI KARTING 8 NOVEMBRE 2015

COPPA ITALIA ACI KARTING C/O CIRCUITO VALLE DEL LIRI DI ARCE

8 NOVEMBRE 2015

Il team Palmisano, presente con due piloti. Luigi Musio e Giuseppe Marzulli. Grande soddisfazione per il team per il titolo della Coppa Italia che si è aggiudicato Luigi Musio, nella categoria KZ2 e buonissima performance per Giuseppe Marzulli,  sempre in categoria KZ2, posizionandosi 12° su ben 23 piloti.

 

 

Luigi Musio: 2015, un'annata speciale per me, dove intraprendo un percorso nuovo e non semplice in collaborazione con il Palmisano Kartingteam, di correre con la neonata LAM racing kart, una scelta che ci ha portato a crescere innanzitutto ed a essere sempre tra i più veloci, dalla 1^ prova del campionato europeo a Sarno, persa per la rottura della leva del cambio, a vincere 2 titoli a livello nazionale, il Trofeo Nazionale kz2 e questa settimana la Coppa Italia Karting sempre in kz2. Tutto ciò è stato possibile dalla gente che crede dapprima in me e poi in noi, una splendida che si è concentrata in un unico obbiettivo, quello di vincere. Per questo devo ringraziare Michele Dorele Palmisano titolare del team, Parolin racing kart per gli ottimi telai, un ringraziamento speciale alla Tm factory, in particolar modo Filippo Flenghi, la Imaf di Aldo Fattore per i sedili ottimi ed i miei due sponsor che comunque sono stati il supporto fondamentale che hanno permesso tutto ciò, Amministrazione Gold e Tocci petroli di Leonardo Tocci... Grazie anche a chi crede in noi come il nuovo ingresso nel team come Giuseppe Marzulli ed alla mia famiglia che fa sacrifici enormi per potermi seguire... Grazie a tutti, ora ci prepariamo per un 2016 ancor più alla grande...

 

SUL SITO WWW.ACISPORTITALIA.IT è possibile leggere articolo e visionare risultati.

 

 

Si torna sulla pista di Orsoleo - Roccanova per disputare la 6° Prova del Campionato Karting Lucano il 18 Ottobre 2015. Anche in questa occasione Palmisano Karting Team ha fornito assistenza e supporto materiale per tutti i piloti presenti in gara.

Questa 6° Prova, l'ultima del 1° Trofeo Lucano è stata caratterizzata da bel tempo, favorendo buone prestazioni per i piloti del Palmisano Karting Team. Nella categoria 125 Prodriver  under, primo e secondo posto, Papapietro Eustachio e Colucci Domenico, entrambi Materani, con telai Lam Racing Kart del Palmisano Karting Team, che hanno dominato la prefinale e la finale. Unico a contrastarli è stato il pilota Francesco Fanelli, sempre con i colori del Palmisano Karting Team che nella finale, quando occupava la seconda posizione, si è dovuto ritirare per un problema tecnico  a tre giri dalla fine.

Buone anche le  prestazioni, nella categoria 125 Club di Giacomo Segreto, Vincenzo De Fina, Aracri Francesco e Vincenzo Durante, piloti del Palmisano Karting Team  che hanno dimostrato una bella  grinta in gara.

 

Staff GL

CLASSIFICHE E FINALI SUL SITO www.motoriemotori.org

ROK CUP 2016. ARRIVA IL SUD BY PALMISANO

 

Sporting Club Martina S R L diventa Rok Center Area Sud - Organizzatore e Gestore delle gare nelle regioni Puglia, Calabria, Basilicata e Campania del mono marca Rok Cup 2016 per le categorie 60 mini Rok - junior Rok - Rok Gp (senior)

SU testata VROOM NOVEMBRE 2015 articolo  MONOMARCA ROK CUP 2016 PAG.79

 

 27 Novembre 2015 ARTICOLO LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO MONOMARCA ROK CUP 2016  in basso è possibile scaricare jpg.

4 dicembre 2015  ROK BY VORTEX

Nel 2016 il girone Sud della Rok Cup avrà una fisionomia autonoma e ben delineata, con nove gare su circuiti, in buona parte inediti e di grande interesse.
A gestire il girone Rok Sud ci sarà il sig. Michele Palmisano, ex kartista di livello internazionale e da lungo tempo impegnato con la sua struttura a fornire assistenza in pista.

Così la Rok Cup, dopo alcune stagioni in cui non si è spinta più giù di Sarno e Battipaglia, estende il suo campo d’azione a tutto il sud Italia, con ottime prospettive di espansione per il futuro.
I girone si correrà tra Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Molise e, per questo primo anno, prevede l’impegno delle categorie Mini Rok, Junior Rok e Rok Senior (ex Rok, con motore Rok GP).
Il primo round è previsto per il 28 febbraio sul Circuito del Sele a Battipaglia e l’ultimo appuntamento, dopo aver affrontato i tracciati di Martina Franca, Turi, Scalea, Torre Lapillo, Ugento e Matera, si terrà sul Circuito Internazionale Napoli (Sarno).
I Rokker di tutta Italia potranno scoprire, così, nuovi circuiti, oltre a quelli già ben frequentati in questi anni ed il girone Sud, da parte sua, porterà alla ribalta nuovi Rokker.
L’ultimo appuntamento del girone, a Sarno, vedrà un interessante concomitanza con la gara valevole per i girone Centro.
Lo staff di Michele Palmisano sarà a disposizione di tutti i Rokker con una struttura dedicata esclusivamente all’assistenza e alla consulenza, in ogni appuntamento dell’area Sud.
Non verrà trascurata neanche l’informazione mediatica del girone, grazie a degli speciali che saranno pubblicati con cadenza regolare sulla Gazzetta del Mezzogiorno, così la Rok Sud godrà della massima visibilità sul territorio in cui si disputeranno le gare. Ovviamente il sito ufficiale Rok ed i relativi social non trascureranno di seguire l’attività del nuovo girone Rok Sud.

Abbiamo chiesto al referente Michele Palmisano quali aspettative ha per la sua nuova esperienza Rok Sud.   
“Mi aspetta tanto lavoro e impegno, non voglio, e non posso, fare altre previsioni. Non mi piace dare dei numeri sui piloti che mi aspetto di vedere.
Sono convinto della bontà della strada intrapresa con la Rok Cup, dobbiamo seminare bene e i frutti, sono certo, arriveranno.
Si tratterà di aspettare e tutti potranno vedere se abbiamo fatto un buon lavoro o meno. I numeri saranno sotto gli occhi di tutti.”

Coordinerai la Rok Sud, un girone che con le caratteristiche da te proposte, non c’è mai stato. Correremo su piste nuove e regioni in cui la Rok Cup non è mai stata presente. Ti muoverai in una realtà a te ben conosciuta, in cui sei stato sempre protagonista.
“Sono attivo nel karting da quando avevo otto anni e andavo in pista con mio padre. Da allora, adesso ho 42 anni, non ho mai smesso di frequentare le piste e di lavorare nell’ambiente. Ho molti amici e sono ben voluto da tutte le persone e le aziende con cui ho lavorato in passato. Con questo voglio dire che ho sempre coltivato rapporti di correttezza e fiducia con i collaboratori e i clienti, aspetti importanti per poter acquisire credibilità in un contesto spesso guardingo come quello del kart.
Qui i concorrenti ti guardano con distacco e tutto quello che facciamo è snobbato, per questo so bene che dobbiamo muoverci con piedi ben saldi a terra e essere concreti.
Nel 2016 mi aspetto anche una concorrenza serrata, ma so che il materiale funziona bene e la mia struttura è collaudata per dare assistenza ad ogni livello.”

Come ti sei avvicinato alla Rok Cup?
“In passato avevo lavorato nell’ambito dei monomarca, promuovendo il campionato che fa capo ad uno dei competitor della Rok. Quell’esperienza di lavoro mi ha permesso di valutare dall’interno l’alto potenziale che hanno i monomarca.
Dopo il 2012 ho avuto qualche sporadico approccio con altri monomarca, ma ho preferito dedicarmi alla KZ, sino a quando ho posto la mia attenzione sulla Rok Cup, campionato che monitoravo già da tempo. Le categorie Rok sono ottime, i motori di qualità e tutto funziona al meglio. Su queste basi ho proposto la collaborazione alla Vortex per il Sud ed il progetto Rok Sud 2016 ha preso corpo ed ora attendo con entusiasmo che parta la stagione.”

Nel girone Sud partirai con tre categorie, Mini Rok, Junior e Senior (ex Rok).
“Per partire ho voluto queste tre categorie per non disperdere energie e concentrarmi al massimo su tre diverse tipologie di piloti. Al sud c’è l’esigenza di avere una categoria per gli junior, per questo la Junior Rok è perfetta, sia come costi che come prestazioni.
La Mini Rok è il vivaio e sono consapevole che sarà un impegno farvi entrare i piloti, ma non ha senso non avere una categoria d’ingresso per i giovanissimi.
La Rok Senior è tesa a raccogliere tutti quei piloti che hanno già corso nei monomarca e che non hanno avuto uno sbocco recentemente. Con questa categoria diamo loro un campionato ben organizzato con tanto di finale nazionale e internazionale.
Con questo non escludo che possano entrare in gioco anche le altre due categorie, Rok Shifter e Super Rok. Quando tutto partirà, se le cose funzioneranno nel modo giusto, sarà possibile inserire anche le altre categorie e soddisfare le eventuali richieste dei piloti.

 

Terzo trionfo consecutivo per Palmisano Karting Team nel Trofeo Nazionale Aci Karting, vinto a Ugento da Luigi Musio in classe KZ2.

Ugento (LE), 23 settembre 2015

Il Palmisano Karting Team aggiunge un nuovo successo alla sua lunga attività sportiva, conquistando a Ugento (LE), con il pilota tarantino Luigi Musio, il Trofeo Nazionale Aci Karting in classe KZ2. Nelle tre tappe della serie Tricolore, che prima della conclusione sul circuito salentino è transitata a Battipaglia (SA) e a Castelletto di Branduzzo (PV), il team di Martina Franca (TA) è andato vicino all’en plein, vincendo ben quattro gare sulle sei disputate con il proprio pilota di punta, in gara su telai Parolin motorizzati TM. Le ultime due vittorie sono state centrate proprio domenica scorsa alla Pista Salentina di Ugento, sulla quale si è svolto l’appuntamento conclusivo.

“Questo successo è per noi il terzo consecutivo nel Trofeo Nazionale” – sottolinea il team manager Michele Palmisano – “dopo i due Trofei che avevamo conquistato nelle precedenti stagioni, con il nostro Francesco Ivone impegnato nelle categorie Prodriver. L’impegno del nostro team nel valorizzare i giovani talenti del karting prosegue con i migliori frutti, come conferma anche la buona crescita di Francesco Fanelli, il quale quest’anno ha raccolto buoni piazzamenti nella classifica Prodriver Under.”

Nelle lunghe stagioni di attività agonistica il team pugliese ha così dimostrato una particolare competitività nelle categorie con il cambio a sei marce. Tanto che la squadra diretta da Michele Palmisano non ha mancato di presentarsi nuovamente agli appuntamenti internazionali più importanti, come la recente Coppa del Mondo CIK-FIA che si è svolta sul circuito francese di Le Mans, due settimane fa. Anche in questa occasione Luigi Musio ha fatto bella figura, superando brillantemente una accesa fase di qualifica, per poi disputare con onore la Fase Finale nella giornata conclusiva. Si confermano, anche in questo caso, le ottime prestazioni già espresse dal Palmisano Karting Team in ambito internazionale, dopo il 15. posto colto l’anno scorso a Sarno (SA) dallo stesso Musio, nella CIK-FIA International Super Cup KZ2.

Mentre prepara la partecipazione del proprio team alle ultime gare del calendario 2015, Michele Palmisano è impegnato a gettare le basi organizzative della prossima stagione. Il prossimo anno sarà nuovamente impegnativo per il Palmisano Karting Team, che si presenterà ancora nelle manifestazioni nazionali, puntando nello stesso tempo a risultati d’eccellenza nelle gare internazionali. Senza contare l’attività organizzativa, che vedrà il team tarantino sempre impegnato nella gestione del circuito Touch & Go a Martina Franca, sede di competizioni a carattere nazionale.

 

Ufficio Stampa by Press.net - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Luigi Musio: "Con questo week - end si conclude la mia stagione agonistica 2015, continuando a crescere ed imparare. Quest'anno siamo stati presenti al Campionato interregionale zona 9 Puglia e Basilicata, vincendolo con alcune gare d'anticipo, Trofeo Nazionale kz2 vinto alla grande proprio questo fine settimana sulla Pista Salentina, Campionato Europeo kz2 a combattere con la top Ten e la supercoppa del Mondo in kz2 con qualche piccola avversità. Posso solo essere orgoglioso del risultato ottenuto nella stagione, nel bene e nel male. Tutto reso possibile dai miei sponsor Amministrazione Gold,‪#‎tagliatore‬ e ‪#‎toccipetroli‬ , dal titolare del Palmisano Kartingteam e Tm racing Filippo Flenghi. Grazie davvero a tutta la mia famiglia che mi ha seguito e supportato ovunque..."

.

 TESTATA VROOM  NOVEMBRE 2015 articolo da scaricare in pdf in basso

 

CHAMPIONNAT DU MONDE KARTING

CIK-FIA WORLD KZ CHAMPS, CIK-FIA INTERNATIONAL KZ2 SUPER CUP & CIK-FIA KARTING ACADEMY TROPHY (Round 3)

LE MANS, FRANCE: 13.09.2015

Palmisano Kartingteam prende il via per i preparativi con il Suo pilota Luigi Musio c/o Le Mans Karting International al Campionato del mondo nel prossimo weekend 12-13 settembre 2015 in categoria KZ2

CONTATTI-INFO

 

SI INVITA LA GENTILE CLIENTELA DI CONTATTARE PREVENTIVAMENTE IL SEGUENTE NUMERO 330.937058 AL FINE DI CONCORDARE GLI APPUNTAMENTI.

 

KARTODROMO TOUCH & GO SI ORGANIZZANO TORNEI AZIENDALI E TRA AMICI.
GARE DI ENDURANCE CON KART A NOLEGGIO.
GARE CAMPIONATO REGIONALE PUGLIA.
MANIFESTAZIONI.
CORSI DI PREPARAZIONE DI GUIDA PER BAMBINI.
KARTODROMO ILLUMINATO

 

APERTURA CIRCUITO KART:
STAGIONE ESTIVA
DALLE 9.00 ALLE 13:00
DALLE 16.00 ALLE 22.00
Circuito per girare (noleggio) 330.937058

STAGIONE INVERNALE DAL 1 SETTEMBRE 2015
DALLE 9.00 ALLE 13:00
DALLE 15.30 ALLE 20/20.30.

 

- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- www.palmisanokarting.it

 

 

CASTELLETTO DI BRANDUZZO 19 LUGLIO 2015

Sulla Pista 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo il 19 luglio 2015  presente il Team Palmisano con il suo pilota Luigi Musio, telaio Lam - motore Tm categoria KZ2 con  un'inizio in salita con l’ottavo tempo in qualifica, Luigi è riuscito a risalire la china fino ad arrivare  a 2 quarti posti in gara 1 e gara 2  rimanendo così in testa alla classifica fino alla finale del 20 settembre sulla pista di Ugento che decreterà i vincitori del Trofeo Nazionale e Campionato Italiano Prodriver under e over.

 

 

 articolo su www.acisportitalia.it

Pagina 5 di 8