Giuditta

Giuditta

Martedì, 28 Aprile 2015 08:34

26 APRILE 2015 KARTODROMO ORSOLEO

26 APRILE 2015 Kartodromo Orsoleo - Roccanova

1^ gara Campionato 

 

Domenica 26 Aprile 2015 presso il Kartodromo Orsoleo - Roccanova, si è svolta la prima prova del Campionato Lucano.

Ottima performance dei piloti del Team Palmisano in pista con i nuovi telai LAM RACING KART che hanno dimostrato di essere  davvero competitivi.

Telaio LAM RACING KART è stato realizzato con il giusto materiale per correre sia su piste meno grip che su piste a livello europeo, come una settimana fa a Sarno.

Nella categoria KZ2 abbinata alla prodriver Luigi Musio ha sbaragliato gli avversari con grande autorevolezza, prendendosi anche la soddisfazione di siglare il nuovo record  della pista.

Ottima la prova nella categoria 125 prodriver under dove Francesco Fanelli alla sua seconda gara nella categoria col cambio, partendo dalle retrovie nella finale si è aggiudicato la gara a suon di sorpassi regalando al pubblico emozioni con scambi di posizione repentini, dimostrando subito un buon feeling con il proprio kart.

“Il ragazzo ha grandi possibilità" afferma Michele Palmisano Team Manager, continuando ad allenarsi costantemente potrebbe diventare un buon pilota ed ottenere importanti risultati. 

Nella stessa categoria Prodriver under, buono anche il quinto posto in finale di Nicola Gargano.

Nella categoria 125 club Giacomo Segreto, alla guida del suo nuovo telaio LAM Racing Kart e alla sua prima gara  nella categoria col cambio, nonostante una penalizzazione in finale per la partenza anticipata è riuscito a dimostrare grandi capacità di padronanza con il proprio kart, aggiudicandosi un meritato terzo posto finale su ben 12 partecipanti.

 

Nella categoria Rotax Max, ottima posizione anche per Piergiuseppe Scozia aggiudicandosi un quinto posto.

 

Staff Palmisano

 

1^ Prova CIK-FIA Campionato Europeo 19 Aprile 2015 categoria KZ2 Circuito Internazionale Sarno

 

Il Team Palmisano Karting presente alla prima Prova del Campionato Europeo kz2 con il pilota Luigi Musio, con i propri colori LAM RACING KART ha ben figurato nel weekend dei 17-18-19 aprile 2015 sin dalle prove cronometrate di venerdì. Luigi ha fatto registrare il decimo tempo in assoluto su ben 60 partecipanti.

 

Nelle cinque manche eliminatorie della giornata di sabato, Luigi Musio ha sofferto nella prima con una partenza poco felice, concludendo in nona posizione, rimanendo comunque competitivo nelle altre, facendo registrare un sesto, un quinto, un secondo e un primo posto che l’hanno reso protagonista della giornata.

 

Domenica mattina partito dalla settima posizione della griglia di partenza della  prefinale dopo soli 4 giri rimontava ben tre posizioni insediandosi alle spalle del trio di testa e quando sembrava di avere una marcia in più, un problema tecnico alla leva del cambio lo costringeva al ritiro, togliendogli la soddisfazione di raggiungere un meritato posto sul podio, considerando anche di aver fatto segnare il giro più veloce della prefinale.

 

In finale, partito dalla trentunesima posizione dopo una bella rimonta raggiungeva un meritato quattordicesimo posto meritandosi dei punti che gli permettono di occupare l’undicesima posizione attuale della classifica provvisoria del Campionato Europeo.

 

Staff

Sabato, 14 Marzo 2015 08:45

LIUZZI ANGELO

Venerdì, 13 Marzo 2015 08:34

MEMORIAL SENNA 2 MAGGIO 2014

MEMORIAL SENNA

In memoria di Senna, alcuni ragazzi del Team Palmisano con il loro Mr. hanno partecipato al Memorial organizzato all'Autodromo di Imola con i kart da noleggio della PAROLIN .

Buon successo e grande divertimento.

Giovedì, 12 Marzo 2015 10:45

MARGARESE

Giovedì, 12 Marzo 2015 10:44

GALIULO VANNI

Palmisano Racing Team presente alla 2° Prova Campionato Regionale Puglia-Basilicata c/o Kartododromo 90 Turi con i suoi piloti:

  • Lugi Musio
  • Vincenzo Defina
  • Nicola Gargano
  • Piergiuseppe Scozia
  • Alessandro Demita

8 marzo 2015 

Dal venerdì il Team Palmisano al Kartodromo 90, prove decisamente combattute per via del tempo, ma in gara l'8 marzo, temperature più tranquille con una giornata soleggiata, nonostante il vento abbia fatto la sua parte, i nostri piloti si sono distinti con 

Per Luigi Musio, seconda vittoria con il nuovo telaio LAM RACING KART: in qualifica secondo,  a 26 millessimi dal primo, duellando con audacia termina la prefinale al primo posto, mentre in finale sfila secondo in partenza e a circa 3/4 di gara è riusciuto a giudicarsi il primo posto, con un cospicuo distacco dai suoi rivali.

Nicola Gargano seppur febbricitante  in pro-driver under si è aggiudicato il 6 tempo in qualifica a circa 3 decimi; in gara 1 si è dovuto ritirare per un problema tecnico,  mentre in gara 2 è riuscito a meritarsi il 5 posto.

Vincenzo Defina ha concluso in ottava posizione  la sua onesta gara, nonostante sia solo agli inizi.

Alessandro Demita autore della pole-position nella categoria prodriver over si è dovuto ritirare in prefinale per un problema tecnico e partendo dall'ultima posizione nella finale è riuscito a rimontare fino a raggiungere il 3° posto, venendo premiato anche come il pilota più anziano.

Piergiuseppe Scozia nella 125 Rotax Max alla sua terza gara è riuscito ad aggiudicarsi un meritato 4° posto.

Art.GL 

 

 

 

Pagina 10 di 19